SOFIDEL_COLOR

La riduzione delle emissioni climalteranti al 2030

  • Titolo progetto

    La riduzione delle emissioni climalteranti al 2030

  • Sfida affrontata

    Call for Planet

  • SDG primario

    SDG13 – Climate action

Sofidel è in prima linea, a livello internazionale, nella transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio. Un impegno coerente con la propria strategia di crescita che mira a costruire ‘un futuro inclusivo, sostenibile e resiliente per la popolazione e il pianeta’, in piena sintonia con la visione dell’ONU. In particolare, Sofidel ha assunto un impegno pubblico per limitare il riscaldamento globale al di sotto dei 2°C attraverso obiettivi al 2030, validati da Science Based Targets initiative, volti alla riduzione del 40% delle emissioni climalteranti derivanti dalle proprie attività produttive. L’impegno di Sofidel per il raggiungimento di questi obiettivi è perseguito attraverso un consistente impiego di energia prodotta a partire da fonti rinnovabili e l’introduzione crescente di sistemi di ottimizzazione dei consumi di energia presso i propri siti produttivi. Il Gruppo ha investito in dieci anni (2009-2018) oltre 100 milioni di euro in interventi per l’aumento dell’efficienza energetica, l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili (fotovoltaico e idroelettrico), caldaie a biomasse e impianti per la generazione combinata di calore ed energia elettrica, ottenendo una riduzione delle proprie emissioni specifiche di circa il 18% nel 2019 (rispetto al 2009).

02_Sofidel_RiduzioneEmissioni_foto01

Canali Social